grafico-multimediale-iconOPERATORE GRAFICO
Settore grafica e multimediale

L’operatore grafico ha competenze professionali nell’ambito della computer grafica e del marketing multimediale. Crea loghi, animazioni, fotomontaggi, disegni 3D, brochure, presentazioni, per soddisfare le esigenze di comunicazione del mercato, ed è in grado di gestire diversi supporti e diversi media.

SCARICA LA BROCHURE pdf-icon

 

 

Festa della donna, 8 marzo 2018

L’iniziativa di celebrare la giornata internazionale della donna fu presa per la prima volta nel febbraio del 1909 negli Stati Uniti su iniziativa del Partito socialista americano. L’anno seguente, nel 1910, l’iniziativa venne raccolta da Clara Zetkin a Copenaghen durante la Conferenza internazionale delle donne socialiste. Durante la Seconda conferenza delle donne comuniste a Mosca (1921), viene confermata come unica data per le celebrazioni l’8 marzo in ricordo della manifestazione contro lo zarismo delle donne di San Pietroburgo nel 1917.

Durante le ore di multimedialità, con l’utilizzo di Adobe Premiere, gli allievi hanno ricercato in rete foto o filmati che potessero essere utilizzati per la festa delle donne, ne hanno estrapolato delle parti, dei fotogrammi, hanno inserito titoli, frasi e la musica, montandoli poi in una sequenza che faccia emozionare e riflettere.

Riportiamo di seguito alcuni filmati, tra i più riusciti.

Giornata della memoria 2018

Come ogni anno, il 27 gennaio, si celebra la Giornata della Memoria. Si tratta di una ricorrenza molto importante per non dimenticare le vittime della Shoah e quindi lo sterminio degli ebrei nei campi di concentramento per mano dei nazisti e di Hitler durante la Seconda Guerra Mondiale. L’Olocausto è un tema che è stato affrontato dalla 2^ Operatori Grafici Multimediali, attraverso la creazione di un filmato “emozionale” di 2 minuti circa. Durante le ore di multimedialità, con l’utilizzo di Adobe Premiere, gli allievi hanno ricercato in rete foto o filmati, ne hanno estrapolato delle parti, dei fotogrammi, hanno inserito titoli, frasi e la musica, montandoli poi in una sequenza che faccia emozionare e riflettere. Per non dimenticare.

Riportiamo di seguito alcuni filmati, tra i più riusciti.

La maledizione della 53esima nota _ Buone Feste

Cartone animato realizzato dal corso 3 Operatori Grafici Multimediali dell’ENGIM Patronato Leone XIII. Lavoro in team working, nel quale la classe si è suddivisa i compiti e nel quale sono stati utilizzati tutti i software del pacchetto Adobe. Si è partiti scrivendo una storia, realizzando lo storyboard, i dialoghi e l’audio. Successivamente in produzione  si sono costruiti gli avatar e gli ambienti. Infine nella fase di post produzione si è realizzata l’animazione ed il montaggio.

Capolavori della 1^ Grafica nelle ore di Disegno Artistico.

Il lavoro dei grafici, spesso, richiede capacità manuali non indifferenti, Non tutto il lavoro viene svolto sul computer, ecco perchè nel primo e secondo anno del corso Operatori Grafici Multimediali, stimoliamo i nostri allievi a dare il loro meglio nell’arte manuale.

I risultati in molti casi sono entusiasmanti. Guardare per credere.

 

Montaggi video/audio con Premiere della classe 2OGM

Per il Carnevale di Venezia e per la Giornata Mondiale dell’Acqua, gli allievi della seconda grafici hanno montato dei video, utilizzando Adobe Premiere, prelevando parti di filmati da video esistenti e successivamente sovrapponendo la musica.

Il lavoro del Carnevale chiedeva la realizzazione di un video promozionale per il 2018 nel quale apparissero le più belle maschere veneziane ed un ambiente giovanile.

Il secondo contest, chiedeva di realizzare un video emozionale per la Giornata Mondiale dell’Acqua, che è il bene più prezioso che abbiamo.

Contest della classe seconda  2017

Il 1 febbraio, gli allievi della seconda Grafici multimediali hanno presentato davanti ai compagni di corso il lavoro di gruppo realizzato durante le ore di laboratorio.

Il tema era il seguente: La sig.ra Isabella, fervente ecologista italo-tedesca, vuole aprire un negozio in centro a Vicenza. Questo negozio vende articoli e componenti di arredo in arte povera costruiti con materiali di riciclaggio. Isabella ha chiesto di creare il brand di questa attività. Si doveva creare il logo e spiegarlo, realizzare il mokup su biglietti da visita, carta intestata, buste, ecc…, realizzare un’affissione urbana, un video commerciale, il sito web e social.

Oltre a questo ogni gruppo (in tutto 4) ha dovuto costruire con le proprie mani tre oggetti di arredo utilizzando il riciclaggio.

Qui di seguito presentiamo il lavoro che la giuria ha decretato vincitore ovvero WoodWorld

pagina facebook:    wwoodworld

Concorso “La banca che vorrei”

La classe terza “Operatore grafico multimediale” quest’anno ha partecipato al concorso “LA BANCA CHE VORREI” indetto dalla Banca San Giorgio e Valle Agno. Il concorso prevedeva la realizzazione di una campagna pubblicitaria da utilizzare sui social network. “Ci interessa l’opinione dei giovani per valutare la nostra presenza e il nostro modo di comunicare sui social network “- spiega il Presidente di Banca San Giorgio Quinto Valle Agno, Giorgio Sandini.

Il gruppo classe ha creato un video spot e dei post da inserire in determinati momenti dell’anno sui Social Media

Workshop FUORIREGISTRO presso Tipografia Unione

Venerdì 13 maggio,  gli allievi terza Operatori Grafici multimediali, hanno avuto una mattinata impegnativa.
Accolti dalle signore Fiorella e Giulia, titolari della Tipografia Unione e Unione Collector, i ragazzi sono stati divisi in due gruppi che hanno affrontato le problematiche di realizzazione di un manifesto pubblicitario.
Un primo gruppo ha progettato il manifesto di una festa per adolescenti, dapprima dal punto di vista creativo, con l’attenzione al target e al messaggio da lanciare, come suggerito da Matteo, il grafico dell’azienda. Sono nate idee, quali: festa Hippie, Manga, Hip hop Reggaeton, Pigiama Party, Summer rebellion, Electric Shop.
Successivamente, è stato il momento di realizzare, attraverso l’uso di Photoshop ed Illustrator, il vero e proprio manifesto delle idee, con tanto di “Copy”. Le regole erano precise. Il file per l’effettiva stampa, doveva essere con metodo CMYK, con margini di abbondanza, crocini di ritaglio e segni di stampa.
Il secondo gruppo ha affrontato il processo della stampa in tipografia, o meglio in litografia.
All’inizio, con degli storici caratteri in legno, i ragazzi si sono sbizzarriti nella creazione di parole e frasi che richiamassero la stampa.
Successivamente, hanno prodotto un colore scegliendolo da una Guida Pantone. Utilizzando una bilancia di precisione hanno miscelato, con esattezza al decimo di grammo, i colori richiesti dalla guida.
Sotto l’attenta supervisione di Matteo, operatore alla stampa della Tipografia Unione, hanno caricato i colori sulla macchina da stampa Heidelberg bicolore.
Dopo aver avviato la macchina e dopo qualche prova colore, hanno ottenuto la stampa delle cartelline FuoriRegistro. Le stesse sono state poi cordonate e piegate.
Gli allievi si sono così confrontati con la complessità della fase di stampa di un progetto grafico.
Come giustamente sottolineato dalla signora Giulia e dal suo staff, per essere dei bravi grafici bisogna conoscere anche la fase di stampa, collaborare strettamente con l’operatore della litografia, essere curiosi, girare il mondo, osservare e studiare.

Quadro orario settimanale indicativo
Materia d’insegnamento Anno
Lingua italiana
ore 3 3 2
Lingua inglese
ore 2 2 2
Matematica ore 2 2 2
Informatica
ore 2 2
Scienze integrate
ore 2 2 1
Storia ore 2 1 1
Orientamento
ore 1
Diritto ed economia
ore 1 2
Educazione fisica
ore 1 1 1
Religione cattolica
ore 1 1 1
Tecniche di gestione aziendale
ore 2 2
Disegno e storia dell’arte
ore 2
Disegno CAD
ore 2 2 2
Informatica applicata
ore 2 3
Grafica e laboratorio
ore 6 6 5
Multimedialità ore 2 2 2
Marketing ore 1 1 1
Stage (ore annuali) ore 160 240
media ore settimanali – moduli integrati di Sicurezza/Accompagnamento