Laboratorio delle professioni del restauro

ENGIM VENETO, associazione senza fini di lucro ispirata al carisma di S. Leonardo Murialdo, ha come scopo l'orientamento e la formazione professionale dei giovani.

 

Analizza i fabbisogni del territorio e promuove azioni per l'educazione integrale della persona tramite una preparazione culturale, tecnica e spirituale. Aderisce all'Ente Nazionale Giuseppini del Murialdo, presente nel Veneto con 7 sedi: Vicenza e Cavazzale, Thiene, Tonezza, Treviso, Oderzo e Mirano. L'attività dei CFP si articola in più ambiti, secondo le realtà socio economiche di appartenenza e i fabbisogni occupazionali delle imprese. PRESENTAZIONE

 

News in evidenza – attività di restauro dei beni culturali

DGR 648_2017_Presentazione_Scheda iscrizione_2018_email_Pagina_1

Nuovo corso per “Maestro della pietra”

17 gennaio 2018 0

Sono aperte le selezioni per il percorso di “Maestro della pietra“: un mestiere tradizionale per la conservazione e la valorizzazione del paesaggio Veneto, progetto 325-3-648-2017 approvato dalla […]

Attività e presentazione dei percorsi formativi

  • Contenuti e metodo didattico
    Contenuti e metodo didattico
    Il laboratorio delle professioni del restauro alterna la formazione teorica a esercitazioni in laboratori e tirocini guidati, organizzati in sede e sul territorio, in collaborazione con i partner istituzionali e le aziende.
  • Cantieri Scuola
    Cantieri Scuola
    Engim Veneto dal 1990 ad oggi ha restaurato molte opere e manufatti appartenenti a musei, istituti ecclesiastici, enti pubblici con la supervisione delle soprintendenze competenti.
  • Attività di formazione superiore
    Attività di formazione superiore
    L’Engim Veneto Patronato Leone XIII di Vicenza dal 1990 gestisce corsi di formazione superiore rivolti alle figure professionali del restauro, finalizzati all’inserimento occupazionale degli allievi.

CONTATTA IL NOSTRO CENTRO

Per ricevere maggiori informazioni sui nostri corsi di restauro, Vi preghiamo di utilizzare l'apposito FORM DI CONTATTO.

Con il patrocinio