Spettacolo teatrale "PEZZI UNICI: quando il talento incontra l’inclusione"

Spettacolo teatrale "PEZZI UNICI: quando il talento incontra l’inclusione"
Per celebrare “l’anno Murialdino” e per sviluppare il tema “Be Human – Be Green”, che accompagnerà l’anno formativo di tutti i Centri di Formazione ENGIM Veneto, lunedì 14 ottobre tutte le classi avranno l’opportunità di partecipare allo spettacolo teatrale: “PEZZI UNICI: quando il talento incontra l’inclusione”.

Lunedì 14 ottobre tutte le classi della nostra scuola, più tutte le classi della scuola elementare, si sono riunite in teatro per partecipare allo spettacolo teatrale “PEZZI UNICI: quando il talento incontra l’inclusione”.

Il progetto è nato all’interno delle azioni ENGIM di promozione di una cultura dell’inclusione, dell’accoglienza e del rispetto delle diversità. Per questo motivo con i ragazzi del progetto “Abilmente: un ponte tra scuola e lavoro per la disabilità” è nato il progetto teatro che ha visto coinvolti poi gli alunni della secondaria di secondo grado e i loro insegnanti, in un lavoro di condivisione e di sperimentazione dell’inclusione all’interno della nostra realtà. Dal progetto teatro poi è nato uno spettacolo che accompagna lo spettatore a capire il valore delle diversità e scardina alcuni luoghi comuni sulle diverse appartenenze e sulla disabilità. Uno spettacolo per celebrare

Abilmente è un progetto di ENGIM VENETO SFP Patronato San Gaetano dedicato ai giovani con disabilità nel delicato momento di passaggio tra scuola e lavoro.

Obiettivo della proposta teatrale:

-Promuovere la cultura dell’inclusione;

-Mettere in discussione l’idea di disabilità come mancanza, ma evidenziare le opportunità e i talenti dei ragazzi con disabilità;

-Uscire dai luoghi comuni sulle differenze culturali;

-Aiutare lo spettatore ad avere “nuovi occhi” per guardare le differenze;

-Educare alle differenze;

-Riflettere su alcune tematiche fondamentali dei nostri tempi come i fenomeni di bullismo e violenza di genere;

-Promuovere l’uso di un linguaggio inclusivo;

 

Spettacolo:

Lo spettacolo si snoda intorno al concetto di unicità, come definizione migliore delle differenze che arricchiscono la nostra comunità.

Unicità: a noi piacerebbe che venisse utilizzata molto più frequentemente, e spesso al posto di espressioni come ‘diverso’, ‘eccezionale’, ‘speciale’, in quanto rappresenta la massima sottolineatura dell’importanza, del rispetto e dell’insostituibilità di ogni singola persona in quanto, appunto, unica, originale e irrepetibile. Essere e considerarsi unici significa affermare che ha poco senso parlare di diversità, pensare a come ‘misurare’ e classificare le persone, come farle rientrare in questa o quella categoria. Se salta la possibilità del confronto, la necessità di individuare di volta in volta i diversi o i più diversi, salta anche l’idea dell’esistenza di persone da inserire, da integrare, da ospitare, da accogliere e si farà probabilmente più strada l’idea di contesti e ambienti comuni per tutti e, pertanto, strutturalmente inclusivi e votati alla personalizzazione del modo di concepire e trattare ogni persona.

Lo spettacolo prevede una parte musicale con alcune canzoni cantate da solisti o dal coro di Abilmente, alcuni pezzi recitati e delle letture tratte dalla costituzione italiana e dalla convenzione ONU per i diritti delle persone con disabilità.

Nello spettacolo sono presenti alcuni pezzi recitati, un primo monologo che fa riflettere sul tema del bullismo (Monologo tratto da Paola Cortellesi “Mi chiamo Giancarlo Catino”) e un secondo dialogo sulla violenza contro le donne (sempre tratto da un pezzo di Paola Cortellesi).

 

Uno spettacolo che ha emozionato, è penetrato nei cuori e, molto probabilmente, ha lasciatop pensieri positivi.

In futuro si vedranno i frutti.

Gallery
thumb
+
Presenti a Vi-Orienta 2019 il 22 e 23 novembre

Anche noi ENGIM VENETO, sede di Vicenza, Thiene e Tonezza, saremo presenti per i due giorni di incontro tra studenti delle scuole medie ed istituti superiori.

14 Nov 2019  |  News  |  
thumb
+
Open Day: l’importanza di partecipare

1 Nov 2019  |  News  |  
thumb
+
Il 4° anno Tecnico commerciale delle vendite e grafico hanno incontrato le imprenditrici di “Let the cat in”

Il Punto Vendita “Let the cat in” partecipa al progetto del 4° anno proponendosi come realtà imprenditoriale che fungerà da “ambiente di laboratorio” per i nostri alunni.

29 Ott 2019  |  News  |  
thumb
+
Allievi tutor ENGIM Vicenza

Allievi di secondo e terzo anno in formazione per diventare Tutor nelle attività di Orientamento

22 Ott 2019  |  News  |  
Sei un'Azienda? Inviaci la tua offerta di lavoro Invia la tua offerta
Partner
SIC Tecnologie
Scremin impianti
Pietro Fiorentini
3D Vicenza
OFF
Gemmo
Thema Studio
Impianti Elettrici  Parise
Printa SGV
Photofly
Rimani sempre aggiornato. Iscriviti alla newsletter Iscriviti
Vieni a trovarci

36100 - Vicenza
Contra’ Vittorio Veneto, 1

Telefonaci

Telefono: +39 0444 322903
Fax: +39 0444 322361

Chiama
Scrivici

segret@engimvi.it
certificata@pec.engimvi.it

Invia una mail